DOMINICK SALVATORE Economista dell’Università di New York – Incontro conviviale a Milano al Westin Palace sul tema:” TRUMP E IL PENSIERO DELLA POLITICA ECONOMICA AMERICANA SULLA SITUAZIONE ITALIANA

Istituto Europa Asia
EUROPASIA
Europe Asia Institute

Informa

Cenacolo-Incontro, sotto l’egida di VALORE Excellence through People- Francesco Sansone – con l’economista statunitense DOMINICK SALVATORE che ha tenuto una relazione sul tema:”Trump ci porterà ad una guerra commerciale ed a una crisi finanziaria? Il pensiero della politica economica americana sulla situazione italiana”.
Ospite il Presidente di Assoedilizia e dell’Istituto Europa Asia Achille Colombo Clerici.

Sede dell’incontro The Westin Palace Hotel in Piazza della Repubblica, 20 Milano.
Dominick Salvatore nasce in Italia. Trasferitosi con la famiglia negli Stati Uniti, prosegue gli studi a New York e si laurea in Economia. Dopo aver ricevuto un dottorato di ricerca diventa assistente, quindi professore associato alla Fordham University di New York ove poi diviene professore ordinario. In questa stessa università ha ricoperto la carica di direttore dal 1986 al 1992. È stato Presidente di Economia dell’Accademia delle Scienze di New York, dell’Associazione Nord Americana di Economia e Finanza, e della Associazione Internazionale del Commercio Internazionale.

Foto:
Dominick Salvatore con Achille Colombo Clerici
Dominick Salvatore con Achille Colombo Clerici

Annunci
Explore posts in the same categories: Istituto Europa Asia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: